Video

Mostre

Doppio sogno dell’arte – 2RC fra artista e artefice – Milano

Il 18 aprile del 2007, viene inaugurata alla Fondazione Arnaldo Pomodoro di Milano la mostra “Doppio Sogno dell’Arte – 2RC fra artista e artefice, curata da Achille Bonito Oliva.

Trecento opere grafiche, trenta lastre matrici, video documentari, ricostruiranno la storia della Stamperia 2RC di Roma e i loro rapporti con molti dei protagonisti dell’arte dalla seconda metà del XX secolo a oggi.

Doppio sogno dell’arte – 2RC fra artista e artefice –  Tirana, Mosca, San Pietroburgo e Belgrado

La Mostra, che attraversa la storia dell’arte italiana e mondiale dagli anni ’60 ad oggi, celebra l’attività passata e presente, con un occhio al futuro, della 2RC, una delle maggiori stamperie d’arte italiane e internazionali attraverso le opere dei grandi nomi che da tutto il mondo hanno deciso di giovarsi della sua professionalità, e meglio potremmo dire della sua maestria, usando un termine antico che ci permette di ricordare come, in Italia, l’eccellenza contemporanea affondi sempre in profondità le sue radici nel tessuto della tradizione e, in questo caso, in quel rapporto tra grande arte e grande artigianato che dal Rinascimento in poi è stato alle spalle della creazione di altissimi capolavori.

Doppio sogno dell’arte – 2RC fra artista e artefice –  Pechino

L’Istituto Italiano di Cultura di Pechino presenta, dal 18 gennaio al 22 febbraio 2009, presso il CAFA Museum, progettato dall’artchitetto Arata Isozaki,  la mostra Doppio sogno dell’arte. 2RC – tra artista e artefice, a cura di Achille Bonito Oliva e promossa dal Ministero degli Affari Esteri Italiano, raccoglie circa 200 opere, di grandi dimensioni, degli artisti che hanno lavorato per la 2RC, presentando un’ampia collezione che attraversa la storia dell’arte dagli anni Sessanta ad oggi e offrendo al pubblico un ricchissimo panorama.

Doppio sogno dell’arte – 2RC fra artista e artefice –  Shenyang

Dopo il grande successo al Museo dell’Accademia Centrale di Pechino, con la quale la 2RC ha iniziato una collaborazione tecnico-artistica nel campo della ricerca sull’incisione, donando il grande Torchio Calcografico Decebalo (progettato da Valter Rossi nel 1969), la mostra itinerante “Doppio Sogno dell’Arte. 2RC – tra artista e artefice” verrà ospitata alla Luxun Academy of Fine Arts di Shenyang dal 7 al 21 Aprile 2009, con l’appoggio dell’Istituto Italiano di Cultura di Pechino.

Doppio sogno dell’arte – 2RC fra artista e artefice –  Chongching

La mostra “Doppio sogno dell’arte: 2RC – tra artista e artefice”, che verrà ospitata presso il Museo dell’Istituto di Belle Arti dello Sichuan, sarà un’occasione unica per ammirare le opere grafiche di importanti artisti italiani e internazionali. 

Dall’evento potremmo anche trarre degli insegnamenti. Valter ed Eleonora Rossi, fondatori della 2RC Stamperia d’Arte, si sono mostrati indispensabili per gli artisti e la loro creatività. Questo tipo di collaborazione attiva che artisti e maestri incisori sono riusciti ad instaurare potrà essere una buona lezione per chi opera in Cina nelle istituzioni di studi e di insegnamento delle belle arti.

Doppio sogno dell’arte – 2RC fra artista e artefice –  Seoul

Dopo aver circuitato attraverso i principali Musei delle Accademie cinesi, la mostra itinerante “Doppio Sogno dell’Arte. 2RC – tra artista e artefice” verrà inaugurata il 15 settembre 2009 al Museum of Art della Seoul National University, in occasione della visita del Presidente Giorgio Napolitano, con l’appoggio dell’Istituto Italiano di Cultura di Seoul e dell’ICE (Istituto per il Commercio Estero).

Doppio sogno dell’arte – 2RC fra artista e artefice –  Indonesia

Video della mostra itinerante “Doppio sogno dell’arte – 2RC fra artista e artefice” a cura di Achille Bonito Oliva, presentato a Bandung, Jakarta, Bali e Yogyakarta, Indonesia

La Grande Astrazione Celeste – Macro Testaccio – Roma

Lei Hong (1972), Li Huasheng (1944), Li Xiangyang (1957), Lian Quan (1948), Liu Gang (1965), Liu Xuguang (1958), Ma Kelu (1954), Meng Luding (1962), Tan Ping (1960), Xu Hongming (1971), Yu Youhan (1943), Zhang Hao (1962), Zhang Jian Jun (1955), Zhang Yu (1959), Zhou Yangming (1971) sono i 15 artisti che espongono a Roma al Macro Testaccio dal 16 novembre 2011 al 15 gennaio 2012 per la mostra a cura di Achille Bonito Oliva “La grande astrazione celeste. Arte cinese del XXI secolo”, la prima delle rassegne di arte contemporanea all’interno della Biennale Internazionale di Cultura Vie della Seta. 

Il 16 novembre 2011 al Macro Testaccio è presentata una selezione di 32 opere provenienti dalla prima mostra che un critico italiano, Achille Bonito Oliva, abbia mai curato al NAMOC – National Art Museum of China di Pechino, nel 2010.

A cura di Achille Bonito Oliva ed organizzazione e coordinamento a cura di Simona Rossi.

Unforbidden City – Macro Testaccio – Roma

Uno scorcio sulle nuove tendenze che animano la scena artistica contemporanea cinese: “(Un)Forbidden City. La post-rivoluzione della nuova arte cinese” è la mostra presentata da Gao Zhen e Gao Qiang, in arte i Gao Brothers, a cura di Simona Rossi e Dominique Lora, dal 25 gennaio al 4 marzo 2012 al MACRO Testaccio.

La mostra è pensata come un luogo in cui tradizioni e identità si aggiungono a un percorso creativo transnazionale, verso una realtà che Achille Bonito Oliva definirebbe Glocal.

Gao Bro Performance – Piazza del Popolo – Roma

I Gao Brothers – eccezionalmente presenti in Italia per questa circostanza – lanciano l’invito alla performance collettiva “The Utopia of Hugging for 20 Minutes”, sabato 28 gennaio 2012 alle ore 14.00 in piazza del Popolo a Roma.

La loro serie di “The Utopia of Hugging for 20 Minutes” comincia nel 2000 sulla spiaggia di Jinan, in Cina, un luogo desertico dove i Gao Brothers riuniscono un centinaio di sconosciuti ed amici nell’atto di abbracciarsi per 15 minuti.  

In seguito, spostandosi in vari luoghi del pianeta, la serie si sviluppa assumendo progressivamente la forma di un tableau vivant, di un diario intimo di incontri collettivi, dove lo scambio di un gesto naturale come un abbraccio diventa improvvisamente artificiale quando scambiato con uno sconosciuto.

Zhang Xiaogang Temple hotel – Pechino

Il 20 ottobre 2013 è stata presentata, al Temple Hotel di Pechino,  la mostra di Zhang Xiaogang “Lost Dreams Series and Speechless Series 2012-2013”..

Questo è il titolo delle due suite di incisioni prodotte dall’artista con la 2RC

In questa occasione sono state presentate al pubblico per la prima volta.

La Grande Astrazione Celeste – Pechino

Lei Hong (1972), Li Huasheng (1944), Li Xiangyang (1957), Lian Quan (1948), Liu Gang (1965), Liu Xuguang (1958), Ma Kelu (1954), Meng Luding (1962), Tan Ping (1960), Xu Hongming (1971), Yu Youhan (1943), Zhang Hao (1962), Zhang Jian Jun (1955), Zhang Yu (1959), Zhou Yangming (1971)

2RC – Viareggio

Grazie al forte supporto del Senatore Giovanni Pieracini il 21 giugno 2013 il Comune di Viareggio inaugura il Centro Internazionale della Grafica d’Arte 2RCGAMC nel quale verrà realizzato il Master di Primo Livello in tecniche di Stampa d’Arte, in collaborazione con la 2RC e  l’Accademia di Belle Arti di Firenze, che inizierà il prossimo gennaio.

Il Centro Internazionale della Grafica d’Arte 2RCGAMC si realizza grazie al contributo regionale PIUSS e al fondamentale sostegno finanziario di Arcus SpA che ha accolto favorevolmente il progetto, unico nel suo genere, nell’ambito del territorio nazionale e rivolto, in particolar modo, alle nuove generazioni.